Spesso, nel corso della vita, l’organismo subisce in particolari situazioni di stress un indebolimento della cheratina, la proteina che determina la salute della pelle e degli annessi cutanei quali unghie e capelli.
I casi più frequenti sono il periodo post parto, gli esaurimenti nervosi, diete dimagranti drastiche, stati febbrili, malattie debilitanti e simili.
In questi casi di parla di Telogen Effluvium, cioè un aumento della percentuale di caduta dei capelli in fase finale del ciclo, con una diminuzione della fase Anagen, la fase vitale di crescita del capello.

Diverso è il caso dell’alopecia androgenetica, determinata da un fattore ormonale ereditario.

La Tricoderm interviene in entrambi i casi con opportuni trattamenti.
Per l’alopecia androgenetica l’intervento risolutivo è l’autotrapianto di capelli ampiamente documentato con un video presente sulla home del nostro sito.

Comunque in ogni caso il protocollo completo prevede i trattamenti medici ambulatoriali di P.R.P. (gel piastrinico ricco di fattori di crescita) e carbossiterapia (l’ossigenazione del tessuto dermico).
Entrambi in integrazione col trattamento topico casalingo con fiale contenenti degli ingredienti utili a prevenire e rallentare l’alopecia androgenetica o a risolvere il telogen effluvium.
Si normalizza così la consistenza delle strutture cheratiniche e si migliora il trofismo dell’apparato pilosebaceo.

Per il telogen effluvium gli ingredienti delle fiale “Deler Y3 Plus” intervengono sui fenomeni ossidativi mediati dalla formazione di radicali liberi:

  • il ferro, che contribuisce al trasporto di ossigeno nell’organismo;
  • il selenio;
  • il rame;
  • lo zinco;
  • vitamine del gruppo B, le quali contribuiscono alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo.

La presenza della moringa oleifera, la cosiddetta pianta magica ricchissima di amminoacidi, garantisce un’azione significativa antibatterica e purificante.

Nel caso dell’alopecia androgenetica è indicata la fiala “Y3 Plus”, grazie alla presenza di serenoa serrulata e urtica dioica, delle quali è stata dimostrata l’efficacia nell’inibizione della 5-alfa Reduttasi, l’enzima responsabile della trasformazione del testosterone in diidrotestosterone, il derivato considerato un vero e proprio killer dei capelli.


 
 

 

Pin It

 

Per assicurare la miglior esperienza di navigazione possibile, questo sito utilizza cookies. 

No Internet Connection