dieta corretta per capelli

I trattamenti tricologici perdono efficacia se si hanno abitudini alimentari sbagliate. Sono da evitare in particolare cibi ad elevato contenuto di grassi e carenti di vitamine e proteine. Un alimentazione ricca di cibi contenenti aminoacidi solforati determina un netto miglioramento dei capelli

Tra questi il più importante è la cisteina considerata la principale fornitrice di zolfo, oligoelemento essenziale nella cheratogenesi. 

Oltre agli aminoacidi solforosi, sono importanti le vitamine del gruppo B e C e il Silicio. Brevemente indichiamo gli alimenti da consumare per  risolvere le principali patologie del cuoio capelluto. 

Vit A : latte, uova, miele, polline, soia, vegetali colorati. Per il buon funzionamento del cuio capelluto e delle cellule epiteliali del capello. 

Vit B1:pane integrale, grano, vegetali verdi, frutta secca. Per la pityriasis secca( forfora secca). 

Vit B2: pane integrale, frutta, uova, riso integrale, polline, grano, prodotti oleosi. Per lo sviluppo dei capelli e la pityriasis steatoide(forfora grassa). 

Vit B6 : grano, lievito di birra, banane, cereali. Per la seborrea, integrità del cuoio capelluto e crescita dei capelli. 

Questi alimenti contengono anche 

Vit. :B8, B12, CD, E 

tutte vitamine fondamentali per l'integrità del cuoio capelluto e la crescita dei capelli. 

In sintesi una alimentazione variata con molte verdure, lievito di birra e alimenti integrali,evitando invece i grassi e i cibi conservati.

Per assicurare la miglior esperienza di navigazione possibile, questo sito utilizza cookies. 

No Internet Connection